Marmeeting 2016: Tuffi nel fiordo di Furore in Diretta Rai

Tuffi-nel-fiordo-di-Furore.jpg

Domenica 4 settembre  2016 si terrà un evento da non perdere:torna, con anche la diretta Tv della RAI,  l’appuntamento con i tuffi dal Fiordo di Furore. L’evento si chiama Marmeeting 30 ed assegnerà la Mediterranean Cup di tuffi dalle grandi altezze.

Il Marmeeting è una specialità sportiva che consiste in tuffi da altezze comprese tra i 23 e i 28 mt. per gli uomini e tra i 18 e i 23 mt. per le donne.

E saranno una quindicina gli atleti che si lanceranno nella suggestiva cornice della costiera amalfitana, dalla pedana posizionata all’altezza del ponte stradale di Furore. Una cosa inimmaginabile per chi non è un vero e preparato atleta: 28 metri a picco sul mare, e una velocità raggiunta durante il tuffo di 100 chilometri orari.Quasi tutti campioni internazionali che verranno a cimentarsi nel bellissimo borgo di Furore per questo incredibile tuffo da 28 metri.

Marmeeting è uno spettacolo emozionante e quest’anno prevede anche attività collaterali che faranno conoscere ai partecipanti la storia e le bellezze naturali del territorio.

L’evento nato nel fiordo di Furore è divenuto, negli anni, un modello da esportare. Non a caso la Red Bull ha avviato un circuito mondiale di tuffi dalle grandi altezze. E gli stessi tuffi sono divenuti da qualche anno disciplina mondiale in attesa del “sogno” olimpico.

E domenica 4 settembre , in occasione del Marmeeting 30, si terrà dalle 14.30 in poi una diretta del particolarissimo e spettacolare evento su Rai Sport.

30° Marmeeting 2016 – programma

4 settembre – Fiordo di Furore

  • ore 9:00 | 4° “Memorial Marina Sessa Troiano” traversata a nuoto Marina di Praia-Fiordo;

4 settembre – Fiordo di Furore

  • ore 14:30 | 30° Marmeeting: Mediterranean Cup High Diving Championship

Maggiori informazioni Associazione Marmeeting 089 7942 86

 [ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top