Eugenio Bennato presenta il nuovo album alla Feltrinelli di Napoli

Eugenio Bennato in concerto gratuito all’Asilo Filangieri

Venerdì 29 gennaio 2016 alle 18 Eugenio Bennato sarà da Feltrinelli in piazza dei Martiri per la presentazione del suo ultimo album “Canzoni di Contrabbando”. L’evento è ad ingresso libero.

Bellissimo, dalle anteprime che circolano, il nuovo album di Eugenio Bennato è una raccolta composta da tredici brani storici più un inedito ed uscirà il 29 gennaio 2016 e che, lo stesso giorno, sarà presentato dallo stesso Bennato alla Feltrinelli di Napoli di Piazza dei Martiri.

Eugenio Bennato è uno dei grandi protagonisti della musica napoletana “colta” e ci ha abituato ai suoi ritmi particolari e bellissimi fin dai tempi della Nuova Compagnia di Canto Popolare, di cui nel 1969 è stato uno dei fondatori, e successivamente con  Musicanova creata negli anni 70 con Carlo D’Angiò. A lui si deve l’apertura agli altri sud del mondo, dalla sponda meridionale del Mediterraneo alle profondità dell’Africa, un movimento che ci ha fatto apprezzare le musiche e i temi della tradizione e dell’emigrazione.

Nell’ultimo album “Canzoni di Contrabbando” troveremo il meglio della sua storia musicale partendo da “Brigante se more” del 1980 a “Che il Mediterraneo sia” del 2002 e così via fino alla sua ultima composizione dal titolo “Mon père et ma mère” unico inedito della raccolta.
Molti brani sono riproposti in una versione inedita come “Brigante” che è con la collaborazione della voce di Pietra Montecorvino o “Che il Mediterraneo sia”dove per la prima volta risuonano, accanto ai dialetti e ai tamburi del sud Italia, gli accenti provenienti dalla nuova migrazione mediterranea.

Di seguito una bella versione live di Ritmo di Contrabbando
Immagine anteprima YouTube



© 2015 Napoli da Vivere. Tutti i diritti riservati.
Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. Per informazioni visitare la Privacy Policy.
«Raccontiamo il meglio di Napoli»
Top