6 sagre da non perdere in Campania: speciale Sant’Antonio Abate 16-17 gennaio 2016

6 sagre da non perdere in Campania speciale Sant’Antonio Abate 16-17 gennaio 2016

Una festa molto amata in Campania quella di Sant’Antonio Abate e la si festeggia un po in tutti i paesi e in tutte le nostre province. Sant’Antonio Abate nella tradizione è un Santo che ha il potere di guarire e proteggere dalle malattie e, in origine, i festeggiamenti in onore del Santo erano legati alla fiera e alla benedizione degli animali.

Con il tempo la festa di Sant’Antonio è stata associata al fuoco e alla vigilia della festa del Santo è di tradizione l’accensione del cippo, un colossale fuoco alimentato da rami d’ulivo o dagli alberi di Natale come si usa ai quartieri Spagnoli di Napoli o in altri quartieri cittadini.

Secondo la tradizione nel cippo tutti i fedeli lanciano dei bigliettini che contengono i loro peccati da ardere nel fuoco, attorno al quale si balla e si intonano canti e in particolare le tammurriate. In genere il culmine delle celebrazioni si raggiunge il 17 gennaio, il giorno dedicato alla memoria del Santo, durante il quale le strade dei vari paesi si popolano di venditori ambulanti e l’affluenza alla sagra e alla fiera campionaria diventa massima.

Da non perdere il suggestivo rito della benedizione degli animali domestici e da cortile da parte dei parroci e la grande processione religiosa in onore di Sant’Antonio. Festa grande in tanti paesi della Campania e non potendo citarli tutti ne abbiamo scelti solo sei che presentano delle particolarità. A Cicciano, ad esempio, i grandi balli della festa saranno tammorriate con il grande Marcello Colasurdo o a Sant’Antonio Abate ci sarà l’inaugurazione della festa con lo staff de “Il Boss delle cerimonie” (Don Antonio, Matteo, Davide, Ferdinando) personaggi divenuti ormai famosi in tutta Italia per la loro particolare ed impeccabile organizzazione di cerimonie che va anche in onda in un seguitisimo show televisivo. La Festa di S.Antonio Abate per tradizione fa entrare il carnevale.

Sagra della Porchetta e Fiera di Sant’Antonio Abate a S.Antonio Abate (NA)

sagra della porchetta


Da venerdì 15 a domenica 24 gennaio 2016 in via Lettere nell’Area Fiera a Sant’Antonio Abate ci saranno dieci giorni di festa con la “Sagra della porchetta”, in programma nell’ambito della Fiera Città di Sant’Antonio Abate. Dopo il grandissimo successo dello scorso anno, torna così anche quest’anno la festa con ben 160 stand espositivi, 10 punti vendita porchetta e tanti ospiti come Tony Tammaro, Gino Fastidio e il Boss delle Cerimonie.  Da non perdere è anche lo spettacolare corteo di fuoco che ci sarà nella notte tra il 16 ed il 17 gennaio, quando imponenti fiaccole infuocate percorreranno le vie del paese.  Una fiera giunta alla sua 20esima edizione che avrà al suo interno un pezzo di storia abatese, ovvero la sagra della porchetta, giunta alla sua 37esima edizione. Dal lunedì al venerdì gli orari vanno dalle ore 16:00 alle ore 22:00 mentre la domenica gli stands saranno aperti dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e di pomeriggio dalle ore 16:00 alle ore 22:00. Indirizzo Facebook: Evento Facebook

La notte dei Falò a Nusco (AV)

La notte dei Falò a Nusco (AV)

Per celebrare S.Antonio Abate dal 15 al 17 gennaio 2016 il centro storico di Nusco sarà illuminato dalla luce dei falò, saranno previste giornate di convegni, spettacoli folkloristici, musica popolare, gastronomia tipica, vino docg, illuminate dai fuochi dei falò che rischiareranno la notte della cittadina irpina. La Notte dei Falò di Nusco nasce come rito propiziatorio nel XVII° secolo. E’ la Festa di Sant’Antonio Abate, protettore degli animali e della comunità contadina. I primi falò venivano accesi per scacciare la peste, che nel 1656 solo a Nusco fece registrare ben 1200 vittime. Evento facebook

I Focarazzi di S.Antonio Abate a San Clemente di Galluccio (CE)

I Focarazzi di S.Antonio Abate a San Clemente di Galluccio (CE)

Sabato 16 gennaio 2016, a partire dalle ore 18.30, a San Clemente di Galluccio (CE), in piazza Umberto I si terrà la Festa di S,Antonio.  Cibo della tradizione e vino DOC di Galluccio saranno gli ingredienti base di una serata all’insegna dell’ospitalità, della festa e dell’allegria… per trascorrere insieme la grande notte dei falò di Sant’Antonio Abate. Attraversando le vie del paese si troveranno numerosi focarazzi dove mitigare il freddo invernale vicino al tepore delle loro altissime fiamme. Naturalmente si potranno assaporare i migliori prodotti enogastronomici e a passare una serata magica e suggestiva! Evento facebook

A fest’ e Sant Antuono a Somma Vesuviana (NA)

A fest’ e Sant Antuono a Somma Vesuviana (NA)

Dei riti antichi e sacre rappresentazioni della città di Somma Vesuviana fa parte anche la Festa ‘e Sant’ Antuono. Anche quest’ anno tanti amici che portano avanti le tradizioni sommesi organizzano la festa dove si svolgerà la consueta processione con gli animali e la banda musicale che da anni ormai era andata persa. La “festa” avrà inizio Domenica 17 gennaio alle ore 15.00 con la benedizione dei pani, degli animali e il ritiro del numero. Alle ore 16.00 inizierà la processione del Santo con a seguito la banda musicale e gli animali (accompagnati dai rispettivi proprietari). Alle 19.00 una giuria premierà alcuni degli animali presenti in Piazza Collegiata. Dopo la premiazione si continuerà sempre in Piazza Collegiata con la preparazione da parte dell’organizzazione di panini salsiccia e friarielli, vino locale e tammurriate. (il ricavato sarà devoluto interamente in beneficenza) info :. Evento facebook

Festa di Sant’Antonio Abate a Cicciano (NA)

Festa di Sant’Antonio Abate a Cicciano (NA)

Dal 15 al 18 gennaio ci saranno i solenni festeggiamenti in onore di Sant’Antonio Abate, venerato in Cicciano (NA) da oltre un secolo. Vari momenti  importanti della festa come sabato 16 alle 15 la tradizionale processione e benedizione degli animali, partenza da piazza mazzini, arrivo al piazzale della chiesa di sant’antonio per i 3 giri come da tradizione e benedizione degli animali. Tante messe, balli e canti popolari, tammurriata, processioni e falò coinvolgeranno cittadini e turisti presenti all’evento in onore di un Santo venerato da oltre un secolo. Grande festa la sera di sabato 16 con la notte dei falò e tanta musica Sempre sabato dalle 19 a Cicciano grande Tammorriata con Marcello Colasurdo. Sant’Antonio Abte era un santo umile ed innamorato del signore, ed è uno dei più illustri eremiti della storia della Chiesa. Nato a Coma, nel cuore dell’Egitto, intorno al 250, a vent’anni abbandonò ogni cosa per vivere dapprima in una plaga deserta e poi sulle rive del Mar Rosso, dove condusse vita anacoretica per più di 80 anni: morì, infatti, ultracentenario nel 356. Nell’iconografia è raffigurato con animali domestici (come il maiale), di cui è popolare protettore. Evento facebook

I fuocaroli di Sant’Antonio a Campagna (SA)

I fuocaroli di Sant’Antonio a Campagna (SA)

Il 16 e 17 gennaio a Campagna, vicino Salerno, in occasione della festa di Sant’Antonio Abate, grande festa con l’accensione dei “fuochi” nelle piazze principali del paese. Si riscoprono le tradizioni popolari con tutto il loro calore, “Calore” che appartiene ad un antico rituale pagano-religioso legato ai “fucanoli”, i “falò” che nelle campagne meridionali che illuminano la notte del Santo. La Pro Loco “Città di Campagna”, con la partecipazione di volenterosi e devoti cittadini, organizzano una sagra gastronomica di piatti tipici, da tenersi in ciascun rione. Si imbandiscono tavolate su cui troneggiano la tipica “matassa e fasule”, “’a pulenta” nelle sue varie specialità, “cascavall ‘mbiccat”, squisite salsicce pesane accompagnate da “vruoccoli scuppettiati”, il tutto regolarmente innaffiato da ottimo vino locale.  Saranno inoltre allestiti dei veri e propri angoli espositivi di artigianato locale lungo tutto il corso della città. Le serate saranno animate da spettacoli folkloristici, artisti di strada e dalla II Edizione de “Il Palio dei Fuochi”.  sabato 16 gennaio ci sarà la II EDIZIONE “IL PALIO DEI FUOCHI” ASPETTANDO “I FUCANOLI” con alle ore 20:00 Spettacoli folkloristici itineranti e Spettacolarizzazione itinerante del Brigantaggio. Poi alle ore 21:00 II Edizione de “Il Palio dei Fuochi”. Grande festa DOMENICA 17 gennaio FESTA DI SANT’ANTONIO ABATE ore 18:00 Celebrazione Messa, ore 19:00 Processione Santo e accensione fuochi ore 20:00 Spettacoli folkloristici itineranti , Spettacolarizzazione itinerante del Brigantaggio  http://www.prolococampagna.it/i-fucanoli-2016-16-e-17-gennaio/



© 2015 Napoli da Vivere. Tutti i diritti riservati.
Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. Per informazioni visitare la Privacy Policy.
«Raccontiamo il meglio di Napoli»
Top