La Mitra Gemmata del Tesoro di San Gennaro in mostra

La-Mitra-Gemmata-del-Tesoro-di-San-Gennaro-in-mostra.jpg

Il tesoro di Napoli, l’inestimabile Tesoro di San Gennaro è di nuovo a Napoli ed in esposizione al completo nel museo di via Duomo. Dopo le mostre di Roma e di Parigi, che hanno richiamato centinaia di migliaia di visitatori, il tesoro è tornato al completo nella sua sede di Napoli e vi rimarrà con un nuovo allestimento fino al 21 settembre 2015. Dal 1 gennaio 2015 è stata infatti inaugurata una rinnovata mostra nel Museo del Tesoro di San Gennaro, Museo osannato dalla critica internazionale che l’ha definito “un patrimonio unico al mondo per bellezza artistica e spessore culturale”.

Nella nuova esposizione è stata collocata anche la “leggendaria” Mitra gemmata con 3694 pietre preziose realizzata nel 1713 dall’orafo Matteo Treglia su commissione della Deputazione.

museo-del-tesoro-di-san-gennaro-

Ma la favolosa Mitra non è l’unico dei gioielli del Tesoro di San Gennaro. Ci sono altri monili che sono capolavori di inestimabile valore artistico ed economico, frutto della grande maestria e dell’arte degli orafi di Scuola napoletana. In particolare c’è la Collana di San Gennaro, iniziata nel 1679 e donata dai Borbone, con ben tredici grosse maglie in oro massiccio alle quali sono appese croci tempestate di zaffiri e smeraldi. Poi c’è il Manto di San Gennaro, letteralmente coperto di pietre preziose e di smalti raffiguranti le insegne araldiche del casato e il Calice d’oro tempestato di rubini, smeraldi e brillanti, del 1761, realizzato da Michele Lofrano. Tra gli altri pezzi unici c’è infine la Pisside, il calice con coperchio, per conservare le ostie, in argento dorato, opera del famoso orafo Domenico Ascione di Torre del Greco che, proveniente dalla patria del corallo lavorato, la costellò di cammei e di decorazioni in malachite.

E questi sono solo alcuni degli straordinari gioielli, veri  capolavori donati al Santo Patrono di Napoli: a completamento del Tesoro abbiamo anche i famosi argenti che rappresentano una parte importante degli immensi beni accumulati negli anni che hanno reso l’inestimabile Tesoro di San Gennaro uno dei più ricchi al mondo al pari di quello della Corona inglese e di quello degli Zar.

Nel Museo sono state previste eccezionali le misure di sicurezza per la straordinaria esposizione della Mitra, uno dei gioielli più preziosi del mondo, che sarà esposto in una delle tre super teche blindate donate dalla Fondazione Roma alla Deputazione dopo la mostra romana.

Museo del Tesoro di San Gennaro: prezzi, orari e date

  • Quando: aperto tutti i giorni dalle 9,00 alle 17,30.Lunedì e Mercoledì dalle 9,00 alle 14,00  tutti gli altri giorni compreso prefestivi, festivi e domenica dalle 9,00 alle 17,00.
  • Dove: Museo del Tesoro di San Gennaro via Duomo 149 Napoli
  • Prezzo biglietto: € 5,00 a persona  fino al 30 Settembre 2015
  • Contatti e informazioni:  081 294980 – 338 3361771
scroll to top