Food and Art Tour, tra le meraviglie e le bontà di Porta Capuana

porta-capuana-food-and-art-tour.jpg

Ritornano i “Food and art” i percorsi turistico-gastronomico tra le meraviglie della zona di Porta Capuana. Si tratta della storica parte della città che un tempo fu l’accesso principale a Napoli. Già l’anno scorso i tour di Food and Art ci hanno fatto (ri)scoprire dei luoghi di grande interesse artistico e culturale in maniera diversa, unendoli, infatti, anche alle grandi tradizioni culinarie della zona. E per questa seconda edizione “Food and art” dal 10 ottobre 2014 si sdoppierà proponendo un doppio  tour.

Food and art al tramonto: Porta Capuana alle luci della sera

Un tour serale si terrà ogni venerdì sera al calar del sole e prevede un percorso alla scoperta del complesso di Santa Caterina a Formiello. Nel complesso verrà evidenziato il legame del quartiere con l’acqua (Santa Caterina a Formiello deve il suo nome proprio alla vicina presenza di sorgenti) in tre tappe dell’itinerario.

Inoltre, le guide sveleranno un intreccio tra luoghi e delizie culinarie  e ci faranno conoscere i segreti di una Napoli sconosciuta ai più: angioina, rinascimentale, profondamente popolare e multietnica.

Due deliziose soste allieteranno i partecipanti: un aperitivo alla frutta consumato guardando Porta Capuana e il quartiere dall’alto e una deliziosa tazza di brodo di polipo da gustare alla fine dell’itinerario.

Food and art al tramonto si tiene tutti i venerdì, previo il raggiungimento di un numero minimo di 10 persone, con partenza alle 17.45 dal Bar delle Torri (adiacenze ingresso di Porta Capuana, lato piazza San Francesco).

Food and Art Tour del Sabato

food and art Napoli 2014

Il sabato mattina viene proposto un tour abbinato ai ritmi della mattinata. Per colazione a San Giovanni a Carbonara, un babà nel giardinodi Ladislao Il magnanimo. La visita guidata ci consente la scoperta di S. Giovanni a Carbonara, la chiesa che rivela il passaggio a Napoli dal gotico al rinascimentale. La sosta presso la pasticceria “il Capriccio”, ci consentirà, invece, di scoprire il babà, la pietanza settecentesca è piatto forte della zona di Porta Capuana.

L’aperitivo ci porta nello splendido complesso monumentale di S. Caterina a Formiello una tra le più rappresentative espressioni del rinascimento a Napoli. La proposta gastronomica contempla invece ‘o brodo ‘e purpo, emblema di Porta Capuana. Insaporita da pepe e pezzettini di polpo fresco bollito, squisita pietanza che affonda le sue storiche radici proprio oltre le mura aragonesi.Si prosegue poi con la visita alla storica quattrocentesca Porta Capuana che delimitava i confini tra il dentro e il fuori della città. Abbinata alla visita la classica pizza fritta, gustoso cibo d’asporto da assaporare tra una bancarella e l’altra.

Food and art a Porta Capuana: prezzi, orari e date

  • Quando: nei fine settimana, venerdì sera e sabato mattina
  • Dove: zona di Porta Capuana
  • Prezzo biglietto:  tour serale 10 euro/ tour sabato 15 euro
  • Contatti e informazioni: prenotazione obbligatoria  3662697991  sito info

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top