Telegraph: La Stazione Toledo è la più bella d’Europa

È stata aperta al pubblico solo il 17 settembre 2012 ma la stazione Toledo è già stata scelta come la più bella d’Europa. Il titolo è stato “assegnato” dal prestigioso quotidiano britannico Telegraph che ha scelto la bella stazione della metro 1 di Napoli tra 22 stazioni di grandi metropolitane europee. Ma Napoli ha fatto il pieno con le sue stazioni dell’arte: tra queste 22 stazioni, al 16 posto, troviamo anche la grande stazione di Materdei (quella con le fiat 500 per intenderci).

Della stazione Toledo abbiamo già parlato su Napoli da Vivere. Al momento è la fermata più “centrale” della linea 1 nel cuore della città anche se servita solo dalla ‘navetta’ che collega piazza Dante con piazza della Borsa, per la fermata Università: da febbraio 2013 avrà anche una seconda uscita a Largo Montecalvario, nei Quartieri Spagnoli. Il progetto è opera di Oscar Tusquets Blanca architetto catalano di Barcellona dove ha “firmato” progetti importanti quali il Palazzo della musica e la Facoltà di Medicina.

La stazione è profonda circa 50 metri e dà, sul serio, la sensazione di scendere verso il centro della terra grazie anche ai colori che accompagnano la discesa quali, il marrone molto scuro che sembra terra, il giallo ocra tipico del tufo, e l’azzurro degli abissi marini. Gli interni, che probabilmente hanno contribuito di più alla nomina di “stazione più bella d’Europa”, sono arricchiti da opere di William Kendridge, Bob Wilson e Achille Cevoli. Ricordiamo che la stazione di via Toledo ha anche un altro primato: è la stazione più profonda tra quelle finora in esercizio sulla Linea 1 perché raggiunge i 50 metri di profondità con il percorso di colori citato che ci “accompagna” dalla terra al mare.

Foto: Margherita Verde

Leggi anche:

[ad name=”Napoli-end”]

One Reply to “Telegraph: La Stazione Toledo è la più bella d’Europa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top