Coppa Davis: ecco il teatro del mare. Presentato il progetto del campo

È stato presentato oggi, al Tennis Club di viale Dhorn, il progetto della struttura che ospiterà il match di coppa Davis tra Italia e Cile. L’incontro si svolgerà tra il 14 ed il 16 settembre, ed entro (anzi prima di) allora tutto dovrà essere pronto.

La struttura, a quanto emerge dalle prime immagini, è spettacolare: quattromila posti suddivisi in due anelli a ferro di cavallo, uno verde ed uno azzurro, da montarsi sulla Rotonda Diaz, proprio di fronte al mare. Alla presentazione dell’impianto erano presenti, tra gli altri, il sindaco de Magistris e l’ex campione del tennis italiano Nicola Pietrangeli.

E proprio de Magistris, che insieme al presidente del Tennis Club Luca Serra tanto aveva fatto nelle settimane scorse affinchè la coppa Davis tornasse a Napoli, ha annunciato che la struttura resterà a disposizione della città una ventina di giorni dopo il termine degli incontri, per ospitare eventi e manifestazioni. Lo conferma l’architetto a cui è stato affidato il progetto, Fabio Casalini, che ha detto: “L’idea è avere un grande anfiteatro tra terra e mare, che possa ospitare anche spettacoli e altre kermesse. La soprintendenza? Speriamo e crediamo che non ci siano problemi, si tratta di un periodo di tempo limitato per una struttura facilmente rimovibile”.

La tribuna autorità sarà spalle al mare, mentre nel tratto tra gli scogli e il campo sarà allestita un’area vip. Tutt’intorno, lungo via Caracciolo, è prevista un’area Eventi con stand e giochi. Il costo dei lavori dovrebbe aggirarsi intorno ai 130mila euro, che sarebbero coperti dallo sponsor della Federazione Italiana Tennis, cioè la Bnl, che si augura di recuperare il denaro con la vendita dei biglietti.

La federazione internazionale preme affinchè tutto sia pronto entro la terza settimana di agosto, ed il sindaco rassicura: “abbiamo un crono-programma, rispetteremo i tempi”. Resta ancora da vedere se l’operazione richiederà nuove modifiche al piano traffico, già tanto discusso, sul lungomare.