OnTheRoad: La stanza d’hotel divisa tra bianco e graffiti | Guarda le foto

In un albergo di Marsiglia, in Francia, Au Vieux Panier, c’è una stanza che si chiama Panic Room: a sentirla così sembra quasi una stanza dell’orrore, ma è invece solo una delle più stravaganti e creative di tutto l’hotel, una di quelle stanze che vi lasceranno sicuramente a bocca aperta! Metà completamente bianca, metà coperta da graffiti, così si presenta questa stanza fuori dal comune i cui graffiti portano la firma dell’artista di Tolosa Tilt. 

Se vi piacerebbe andare a Marsiglia e volete lasciare a casa la monotonia e la normalità, allora date un’occhiata a queste foto e lasciatevi conquistare dalle pareti perfettamente divise, dal letto, lo specchio, i pavimenti in duplice stile. Da una parte un luminoso bianco, l’ordine e la semplicità dei colori, dall’altra un’esplosione di colore, un caos di tinte e di creatività! Sembra di trovarsi per strada, davanti alle mura piene di graffiti dei palazzi, oppure a una tela dipinta solo per metà, e quasi quasi verrebbe voglia di continuare l’opera! Sicuramente questa stanza incontrerà il vostro gusto… almeno per metà!