Dove mangiare la vera sfogliatella a Napoli

Le-migliori-Sfogliatelle-a-Napoli.png

“Napule tre cose tene e belle… ‘o mare… ‘o ‘Vesuvio e è sfugliatelle.” Così recita il detto. Rigorosamente calda e con lo zucchero a velo spolverato sopra qualche attimo prima di essere servita. Così, come il gusto impone, và mangiata la sfogliatella, erede di una tradizione centenaria e diventata uno dei simboli di Napoli. Ma i luoghi storici dove assaporarla sono solo alcuni.

Pintauro –  Via Toledo, 275

E’ considerata la vera casa della sfogliatella napoletana.

Infatti, a Pintauro si dà il merito di aver elaborato, da una ricetta precedente, la sfogliatella come noi tutti oggi la conosciamo. In attività dal 1785, è collocato in un’unica sede, quella originale, con l’insegna storica, sulla strada del passeggio principale della città.

Scaturchio –  Piazza San Domenico Maggiore, 19

Apre nel 1905 e si colloca nel cuore del centro storico di Napoli, lungo Spaccanapoli, nel laboratorio diventato una tappa fissa per visitatori e amanti della sfogliatella riccia o frolla. Dopo oltre cent’anni dall’apertura della pasticceria, i prodotti Scaturchio vengono cucinati nello stesso luogo d’origine con la stessa passione di allora, conservando la tradizione, la qualità e la bontà.

Pasticceria Attanasio – Vico Ferrovia, 2

Uscendo dalla Stazione Centrale, una visita all’ Antico forno delle sfogliatelle calde non deve mancare. Fondato nel1930 ha ricevuto numerosi riconoscimenti per l’ottima cucina di questo dolce tipico. La sua fama è arrivata addirittura oltreoceano, come attesta un articolo del New York Times <<It’s not breakfast in Naples unless it’s sweet, so that means lots of sfogliatelle. (…)make the effort to find Attanasio.>>

Aperto dalle 6.30 alle 19.30, chiuso il lunedì.

Carraturo – Porta Capuana, 97

Dal 1837, la famiglia Carraturo iniziò a specializzarsi in quel tipo di sfogliatella che poi la storia avrebbe riconosciuto ufficialmente come “Riccia”. Offrendola a tutti i “paesani” della provincia, Carraturo fece la sua fortuna.
Tutt’oggi tra le abitudini dei napoletani vi è la “classica” passeggiata verso il lungomare di Mergellina passando per la popolosa Piazza di Porta Capuana, dove ancora una volta a tenere banco è la sfogliatella.

Maria Laura Desiderati

[ad#Napoli-end]

Loading
Centra mappa
Traffico
In bicicletta
Trasporti
Google MapsOttieni i Percorsi

2 Replies to “Dove mangiare la vera sfogliatella a Napoli”

  1. Name ha detto:

    forse non sapete che scaturchio compra le sfogliatelle congelate e le farcisce solo!!bella tradizione….

  2. luigi p ha detto:

    a pintauro è rimasto solo il nome… le trovo pessime in realtà!
    attanasio uber alles…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top